I cardini

I cardini su cui il Movimento Vivere In costruisce la sua vita e struttura la sua dinamicità operativa sono:

  1. La certezza che l’esistenza e la vita sono un dono, grande, immenso, incomprensibile nel suo mistero, impareggiabile nella sua preziosità. Dono gratuito e ripieno della eccellenza e della preziosità del Donante.
  2. La convinzione che l’uomo non è semplicemente creatura intelligente e libera, re del creato, ma creatura divinizzata pervasa dal soffio divino e rinnovata dal germe della Parola che si fece carne e fece dell’uomo la sua tenda.
  3. L’urgenza della illuminazione, affinché gli uomini sappiano credere e realizzarsi nella dignità di esseri divinizzati. Per appagare il cuore dell’uomo non bastano tutte le soddisfazioni che la natura umana può offrire. La inquietudine più lacerante del cuore è la carenza di una felicità perenne e totale che non abita lungo le strade intasate di materialismo e non illuminate dalla fede.
  4. La visione dell’umanità come una unità formata da un solo corpo. Una particolare unità corporea che ha un solo Capo che è centro di irradiazione, punto di riferimento, origine.
    L’umanità intera appare, spesso, disorganizzata, divisa, lacerata. Ma nell’unità intorno all’unico Capo e nella scoperta della dignità estrema di ciascun membro, ogni uomo potrà costruirsi in novità.

© 2016 Vivere In